UNA STRATEGIA EUROPEA PER LE PMI DI NUOVA GENERAZIONE

Cantieri d’Europa

Alpina Dialexis, Movimento Europeo, CNA, con il patrocinio della Commissione Europea

IN COLLABORAZIONE CON LA CONFEDERAZIONE NAZIONALE DELL’ ARTIGIANATO

SALONE OFF 

Sabato 16 ottobre 2021 ore 10:30 – 12:30

Biblioteca Ginzburg

Via Lombroso 9 Torino

Collegamento Online (Zoom):

https://zoom.us/j/93318223851?pwd=OUJnYWFBQkdsM0N3T091N2J3UERhdz09

Quale futuro e quali le sfide per la sostenibilità del sistema manifatturiero

Nel 2020 la Commissione Europea il 10  marzo 2020 ha promosso la “strategia europea PMI” ma non ha modificato nella sostanza nonostante gli effetti disastrosi della pandemia sul tessuto economico e sociale  e nonostante la Risoluzione del Parlamento Europeo e quella del Comitato Economico e Sociale che richiedevano una nuova stagione di politiche a misura di PMI e maggiore determinazione nell’analisi del loro impatto,  visti  anche i nuovi equilibri e la situazione globale nell’affrontare la crisi sanitaria.

Il Governo Francese sarà protagonista del  programma del Semestre di Presidenza di  Turno UE nel 2022,  1° Gennaio-30 giugno 2022 mentre si fa strada sul piano europeo la proposta  di  un piano decennale d’investimenti per una politica industriale europea: un piano altamente necessario visto che i maggiori concorrenti internazionali dell’ Europa stanno approntando singoli piani per il periodo 2025-2045, mentre il Recovery Plan/Next Generation , essendo esso una rielaborazione del Quadro Pluriennale 2021-2027, per la sua natura storicamente delimitata,  non sarebbe  idoneo a generare una comparabile politica proattiva a medio termine.

La Tavola rotonda, che coinvolgerà le imprese di settore delle PMI e dell’artigianato italiane ed europee, Rappresentanti della Commissione Europea e del Parlamento Europeo, Autorità, si articolerà su tre temi della massima attualità:

– le priorità per il rilancio produttivo dell’UE pluriennale europea in vista della Presidenza di turno dell’UE;

– le strategie UE per le piccole e medie imprese;

– le sfide per il sistema manifatturiero del Piemonte, in discussione fra Autorità europee, nazionali e locali.

Modera i lavori: CNA Torino Alessio Stefanoni 

Saluto del Presidente di Alpina/Diàlexis, Riccardo Lala

Interventi:

Guido Bolatto, Segretario Generale Camera di Commercio di Torino

Rappresentante Commissione Europea, rappresentante di policy DG GROW

Antonio Franceschini,     CNA Federmoda

Mirko Ferraro, Rappresentante CNA Produzione

Rappresentante U2P, SMEunited (Francese  , traduzione successiva

Rappresentante del Parlamento Europeo

Panagiotis Gkofas, Comitato Economico e Sociale Europeo (Inglese, con traduzione successiva)

Pier Virgilio Dastoli,          Presidente Movimento Europeo in Italia

Conclude: 

Presidenza del Consiglio dei Ministri  Dpt Politiche Europee Dir. Gen. le Prof. Francesco Tufarelli    

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *