Il Finanziamento dei Beni Pubblici Globali

delia_gabriele_copertina_big

Autrici: Floriana D’Elia e Stefania Gabriele
Anno di Edizione: 2008
Pagine: 80 + XIX
Collana: Einstein
Prezzo: 16,00 Euro
Formato: cm. 15 X 21
ISBN: 978-88-95657-03-5

Floriana D’Elia e Stefania Gabriele offrono un quadro ampio e approfondito sullo stato del dibattito, sia in ambito politico che accademico, in merito alle proposte di riforma degli strumenti di aiuto e di finanziamento dei beni pubblici globali, che riguardano i poteri di tassazione internazionale, meccanismi di ingegneria finanziaria e interventi del settore privato.
Le autrici pongono in evidenza le peculiarità delle proposte avanzate, ma, nello stesso tempo, riconfermando che i ritardi nell’adozione di efficaci forme di finanziamento rischiano di compromettere qualsiasi azione concertata a livello globale e di vanificare gli sforzi indirizzati a migliorare le condizioni di vita dei Paesi in via di sviluppo e a perseguire beni pubblici mondiali.

 

Floriana D’ELIA e Stefania GABRIELE svolgono attività di ricerca presso l’I.S.A.E. – Istituto di Studi e Analisi Economica di Roma.
Floriana D’Elia, ricercatrice presso l’Unità di Ricerca “Microeconomia” dell’ISAE, dove si occupa di politiche fiscali, anche attraverso l’uso di modelli di microsimulazione, e di effetti della globalizzazione sullo sviluppo umano. Ha pubblicato in numerosi rapporti dell’ISAE e ha partecipato a convegni nazionali e internazionali con relazioni sulle politiche tributarie nei PVS e sulle nuove fonti di finanziamento dei beni pubblici globali.
Stefania Gabriele, direttore dell’Unità di Ricerca “Microeconomia” dell’ISAE, dove coordina gli studi nel campo della distribuzione dei redditi e le analisi sul welfare. Ha pubblicato, in rapporti di istituti di ricerca, riviste e raccolte di saggi, numerosi scritti su argomenti di finanza pubblica, su politiche sociali e sanitarie, su problemi distributivi e di sviluppo umano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.